San Valentino - 5 luoghi dove sospirare

Manca ormai pochissimo a San Valentino, 14 giorni.
Se non avete ancora deciso e prenotato magari questo post potrebbe darvi qualche ispirazione, più o meno impegnativa. Potete anche dare un'occhiata al post su Ti chiamo quando torno per il quale ho dato un mio piccolo contributo con la bella Matera!
Io non sono romantica di natura, non piango durante i film e non sospiro d'amore leggendo romanzi rosa (anche se Barreau ha sempre un posto speciale nella mia libreria), quindi non aspettatevi qui luoghi arci noti (insomma che Venezia e Parigi siano le città dell'ammore ormai lo sanno anche i sassi), mi piacerebbe invece qui darvi qualche consiglio più particolare, qualcosa un po' meno conosciuta, ma che mi ha regalato un sospiro (quasi sempre per merito della natura).


SANTA MARIA DI LEUCA: arrivateci al tramonto, quel mare e quella spiaggia vi regaleranno più di un sospiro. E nell'avvicinamento non perdetevi Capo d'Otranto, un meraviglioso mix di terra e mare che lascia letteralmente senza fiato.






NEWPORT (Galles): Sì, Newport è una città che sa regalare anche botte di romanticismo. Sicuramente è una città particolare, ancora in evoluzione, sta cercando di lasciarsi il triste passato alle spalle e a mio avviso ci sta riuscendo! Datele una possibilità (magari come porta di entrata/uscita dal Paese) e non ve ne pentirete. Luogo must? Sicuramente una birra al tramonto al Riverside. E intanto che siete in città non perdetevi il Transporter Bridge, un ponte molto particolare e simile al Puente Colgante de Vizcaya (ve l'ho detto che è un posto sorprendete no?)



EDIMBURGO, città gotica, un castello, abitanti cordiali e aperti, cornamusa a tutte le ore. Di romanticismo ce n'è a palate. E poi è sfacciatamente bella!
Non perdetevi una passeggiata nel Dean Village e assaggiate l'Haggis, non ve ne pentirete!







ALP GRUM, magari non la meta più economica ma senza dubbio quella dal maggior aspetto scenografico! Volete mettere arrivare in cima all'Alp Grum (2.091 m.s.l.m.) con il mitico trenino rosso e fermarsi all'albergo a dormire? Che spettacolo! che notte incredibile, immersi nel silenzio delle Alpi, in un panorama meraviglioso. Un sogno che sto covando da quando ci sono andata in gita giornaliera per il mio compleanno qualche anno fa. Prima o poi lo farò!





LIONE, per me romanticismo fa rima con buon cucina. Un'ottima cena mette la serata già sui giusti binari. E dove trovare una delle cucine migliori del mondo? Ovviamente in Francia e nello specifico nella sua capitale gastronomica, Lione. Città iper cordiale, i suoi abitanti sono assolutamente come la loro cucina: schietti, onesti e cordiali! E anche questo aiuta.
Rendete omaggio al compianto Paul Bocuse (recentemente scomparso) nel mercato a lui intitolato e riempitevi lo stomaco dei molti Bouchun in città. La punta di romanticismo? Un tramonto sul lungo Rodano

Commenti

Post popolari in questo blog

Derry, la città murata coi muri che parlano

#EricaeAcciaio - facciamo i conti

Book TAG - un té per un libro

Leeds, tra canali e pizza - #EricaeAcciaio