#Tramontianordest: quanto è costato

Una domanda molto frequente a cui devo dare riposta è: quando è costato il viaggio?
Prima di partire qualche conto lo avevo fatto (lo trovate qui) e - salvo la casa ad Helsinki che abbiamo dovuto cambiare - i conti sono stati abbastanza rispettati.
Vediamo di ricapitolarli e spiegarli

AEREO A/R: 490 Euro
prenotando i voli a marzo (partenza ad agosto - settimane centrali) 460 Euro + 30 Euro per raggiungere gli aeroporti

VISTO: 270 Euro (comprensivo di assicurazione e invito)

DORMIRE: 597 Euro 
Per Tallinn e Helsinki ci siamo rivolti a Airbnb . L'host inizialmente scelto a Helsinki ha avuto un problema con la casa il giorno prima della partenza (mancavano 4 giorni al nostro soggiorno a Helsinki). Airbnb ha cancellato gratuitamente (al netto dei costi di gestione) la prenotazione e mi ha regalato un voucher da spendere subito per prenotare nuovamente (circa 20 Euro). Con quello (e qualche euro in più) sono riuscita a trovare un bell'appartamento in una zona comodissima in centro (che inizialmente avevo scartato perché troppo cara): come da un imprevisto può venir fuori qualcosa di positivo.
A conti fatti, per dormire, abbiamo speso:
- Tallinn: 3 notti 132 Euro
- Helsinki: 3 notti 196 Euro (+66 euro rispetto al budget per cambio casa)
- San Pietroburgo: 4 notti  145 Euro 
- Mosca: 3 notti 124 Euro (-5 euro rispetto alle previsioni per modifiche nel cambio valuta)

SPOSTAMENTI: 224,64 Euro
Qui considero il costo dei viaggi tra una città e l'altra. Tallinn-Helsinki in treno e da Helsinki a Mosca in treno. I treni sono ad alta velocità ed il traghetto è una via di mezzo tra la nave da crociera e l'aliscafo. Ho comprato i biglietti con anticipo (due mesi prima per i treni e tre mesi prima il traghetto)
- Tallinn/Helsinki: 46,64 Euro
- Helsinki/San Pietroburgo: 118 Euro
- San Pietroburgo/Mosca: 60 euro

COSTO MEZZI PUBBLICI: 45,29 Euro
in ogni città ci siamo mossi utilizzando anche i mezzi pubblici. Sì, anche nella piccola Tallinn. Perché a noi piace spostarci anche oltre il centro e vedere zone più periferiche: col biglietto urbano a Tallinn si arriva fino all'aeroporto e pure a Pirita. In tutte le città (a parte San Pietroburgo) il costo è quello di un abbonamento per 3 giorni (che poi sono 72 ore dalla data di convalida). Non abbiamo dovuto comprare altri biglietti oltre a quelli indicati per il tempo del soggiorno.

- Tallinn: 5 euro
- Helsinki: 18 euro
- San Pietroburgo: non esiste un abbonamento, abbiamo preso il carnet 10 viaggi in metro e poi l'autobus 4 volte: 400 + 320 rubli? 720 rubli ossia 10,56 euro
- Mosca: 800 rubli ossia 11,73 euro

MANGIARE: 1.320,32 Euro
Qui dentro viene compreso tutto il cibo mangiato in ristoranti  e bar, compresi aperitivi e caffè presi durante la giornata.
- Tallinn: 244,60 euro
- Helsinki: 398 Euro
- San Pietroburgo: 367,82 euro
- Mosca: 309,90 euro






MUSEI (e visite in genere): 52,31 Euro
Noi abbiamo scelto di visitare a Tallinn il bellissimo municipio, a Helsinki la chiesa nella roccia. A San Pietroburgo abbiamo acquistato il biglietto per l'Hermitage e altri 6 palazzi (possibile acquistarlo alle macchinette nel cortile senza fare la coda alla biglietteria). A Mosca abbiamo visitato la galleria Nuova Tret'jakov dove è esposta l'arte russa moderna/contemporanea.
- Tallinn: 10 Euro
- Helsinki: 5 euro
- San Pietroburgo: 22,90
- Mosca: 14,41 euro

SOUVENIR: 70,86 Euro 
eh sì non ci siamo fatti mancare nulla, qualche souvenir l'abbiamo preso anche noi e anche questo rientra nel costo totale!
- Tallinn: 18 Euro
- Helsinki: 48 euro
- San Pietroburgo:  4 euro
- Mosca: 0,86 euro

Piccole spese quotidiane: a Tallinn e Helsinki avendo una casa abbiamo fatto una piccola spesa per la colazione (caffé/latte/biscotti/ecc). Inoltre abbiamo acquistato dentifrici e altre cose simili in piccoli supermercati durante la vacanza, questi sono questi costi extra:26,25 euro

TOTALE (in due): 3.096,67 (di cui circa 1.552 di spese vive)

A TESTA: 1.548,33 (di cui 776 di spese vive)

Come vedete organizzare questo tipo di viaggio non è impossibile e non è così esoso. Si può fare, e senza eccessive rinunce. Quindi cosa state aspettando??!! Ovviamente per consigli e quant'altro chiedete pure!

Commenti

Post popolari in questo blog

Derry, la città murata coi muri che parlano

#EricaeAcciaio - facciamo i conti

Book TAG - un té per un libro

Leeds, tra canali e pizza - #EricaeAcciaio