Lo sport - storie da cui imparare

Ieri sera fra il primo e il secondo tempo delle partite del mondiale, facendo un po' di zapping, mi ritrovo a guardare la più lunga partita di tennis di tutti i tempi... 10h, divisa in due giorni... Tie Break del 5° set di Wimbledon sul 59 pari... si, avete letto bene, 59 pari... Quindi oggi la saga continua..
I due giocatori sono stremati, quasi non si reggono più in piedi, ma continuano a giocare bene, a giocare al tennis. Record indiscusso di ace (98 per uno, 95 per l'altro), grandi risposte e una partita che non si decide ad incanalarsi in favore di uno o dell'altro. Un po' una storia di vita, qualcosa da cui imparare molto. Primo a non mollare, anche quando si è stanchi, a pezzi, si deve sempre andare avanti e, secondo, farlo bene. Andare avanti nel migliore dei modi, non cercando solo di stare a galla, ma camminare, correre, per essere al meglio, per rispondere al meglio ai colpi che la vita ci tira in faccia.

Questa è una delle grandi lezioni dello sport... E questo cosa c'entra con la mia situazione attuale??? Moltissimo... Sono stremata, come quei due giocatori, ma devo andare avanti e devo farlo bene, continuando a mettere in campo colpi fatti bene e rispondendo nel migliore dei modi possibili... Servendo magari qualche ace.

Commenti

Post popolari in questo blog

Aiuto, parto per Berlino!

Quattro passi per il Dean Village di Edimburgo

Un altro anno è passato. Sono sempre io.