E poi, Paulette...

Una storia gentile, che entra con garbo nella vostra vita e un po' la cambia. Come solo la gentilezza sa cambiare le cose e le persone.

Ferdinand vive in una grande casa, solo. La sua vicina si ritrova senza il tetto e decidono di condividere gli spazi della fattoria di Ferdinand, poi arriva anche un vecchio amico di Ferdiand, poi due sorelle smemorate, poi... E poi, Paulette. Inaspettata.

E' una storia di collaborazione, di scambio generazionale, di aiuto reciproco. Parlandone in termini tecnici è una storia di Co-Housing. Co-abitazione. Condivisione. Baratto. Scambio. A tratti divertente, quasi esilarante, a tratti commovente.

Sempre gentile, educata e mai sopra le righe. L'autrice è una sceneggiatrice e lo si nota. Il libro sarebbe un perfetto film francese. Naif.

Libro splendido, per tutti e che tutti DEVONO leggere.

B. Constantine
E poi, Paulette... 
Ed. Einaudi - stile libero Big
€ 17,00
pp. 232

Commenti

Post popolari in questo blog

Berlino, ancora tu...

Dresda e i miei tre posti speciali

Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare

Dresda - in giro con i mezzi pubblici per scoprire qualche chicca