New Brighton: storia di un sogno

Se si va a Liverpool credo che una gita a New Brighton sia obbligata, se non altro consigliatissima da me.

La città nasce dal sogno di un mercante di Liverpool, James Atherton, che nell'800 decise di dotarla di una località balneare elegante e bella come Brighton.
Col tempo New Brighton diventò una località balneare popolare famosa per la zona di Liverpool e le città del Lancashire, prettamente industriali e in città sorsero molti alberghi economici derivati dalla riconversione di alcune grandi case.
Al museo di Liverpool si racconta la storia di questa località e del suo significato per gli abitanti. 






Oggi New Brighton è ancora la stessa, con un'aria tipicamente marina, una bellissima passeggiata, delle belle casette e il mare d'Irlanda che sbatte sui suoi scogli.



Io ci sono andata in una giornata super ventosa, il vento sembrava farmi volare mentre passeggiavo affianco del mare d'Irlanda, mentre New Brighton mi guardava sonnacchiosa in una bella domenica pomeriggio di ottobre. 







Arrivarci da Liverpool è semplicissimo: si possono usare sia la metro sia i pullman. Io ho fatto all'andata il viaggio in metro e al ritorno ho preso l'autobus. Con un biglietto giornaliero di 5,2£ si può viaggiare su pullman e metro (con 4£ si viaggia sugli autobus). Il panorama è molto bello in entrambi i casi, consiglio di fare i due viaggi.

Post popolari in questo blog

Whitby (e l'emozione del North York Moors National Park)

York tra Harry Potter e Valhalla - #EricaeAcciaio

Un altro anno è passato. Sono sempre io.

Dresda - in giro con i mezzi pubblici per scoprire qualche chicca