Andare in Russia: l'aereo o altri mezzi per arrivarci

Andare in Russia può risultare essere un po' costoso a causa, principalmente, del visto. Però, superata questa barriera (e vi spiego come farlo, passo per passo, proprio qui), il Paese offre davvero tante possibilità e sono certa ne resterete abbagliati, come è capitato a me. 
Al momento posso solo raccontarvi la mia breve esperienza di prenotazioni e viaggi in Russia fatta di voli, treni e traghetti. Non so ancora darvi indicazioni su come prenotare la Transiberiana o simili viaggi. Ma so che molti blogger hanno fatto questa esperienza e ne hanno scritto (beati loro!).

Qui però siamo ancora in Italia, come si fa ad arrivare in Russia risparmiando un pochino?

Partiamo dalla via più comoda: L'AEREO!
Voli diretti per la Russia (principalmente per Mosca. Per San Pietroburgo partono diretti sono da Milano e Roma) partono da:

  1. Milano  PobedaS7 airlinesMeridianaAeroflot (San Pietroburgo) e Alitalia (San Pietroburgo)
  2. Roma: Aeroflot e Alitalia
  3. Verona: S7 airlines e Meridiana
  4. Napoli: S7 airlines e Meridiana
  5. Catania: S7 airlines
  6. Venezia: Aeroflot e Alitalia
  7. Bologna: Aeroflot e Alitalia
  8. Genova: S7 airlinesMeridiana
  9. Pisa: Pobeda


Tra queste ci sono compagnie non low cost come Meridiana, Alitalia e Aeroflot che offrono sempre (verificate comunque al momento della prenotazione) il bagaglio imbarcato in stiva e quello in cabina.
Le altre due compagnie sono specifiche compagnie low cost che si occupano principalmente di Russia. Hanno diverse tariffe per i bagagli:
POBEDA è la compagnia low cost di Aeroflot, attraverso il loro sito si può prenotare anche la navetta che dall'aeroporto di Bergamo porta a Milano Centrale o da quello di Pisa alla stazione di Firenze Centrale. Le opzioni tariffarie complete sono: standard (bagaglio in stiva fino a 10 kg - nessun bagaglio in cabina e posto assegnato automaticamente) - Plus (in più della standard si sceglie il posto) e Premium (bagaglio in stiva 23 kg - bagaglio in cabina 10 kg - posto assegnato e cambi).

S7: è una compagnia low cost siberian. Le tariffe Economy e Business sono divise in basic o Flex. L'economy basic comprende solo bagaglio a mano, la flex anche quello in stiva e il posto, oltre a permettere il cambio.

Ma non di solo aereo vive il viaggiatore! Ecco altre possibilità di arrivare in Russia!

TRENO
Ebbene sì! è possibile arrivare in Russia in treno... anche partendo direttamente dall'Italia!
Esattamente da Milano! Una volta a settimana (la domenica), da Rogoredo, parte il treno diretto a Mosca!
Il viaggio dura 16 ore e 50 minuti, qui potete trovare conferma della sua esistenza - il sito delle ferrovie russe - e comprarlo se volete. Il costo è di circa 250 euro in seconda classe (ovviamente con cuccetta).
Oltre a partire direttamente dall'Italia potrete scegliere di inserire Mosca o San Pietroburgo in un itinerario più ampio che comprenda il nord Europa, come ho fatto io con #Tramontianordest. E allora potreste arrivare a San Pietroburgo da Helsinki o Tallinn via treno!
Da Helsinki il sito di riferimento è quello delle ferrovie finlandesi, il treno di chiama Allegro, ci mette tre ore a portarvi a San Pietroburgo e costa tra i 60 e i 120 euro (a seconda della tariffa scelta).
Da Tallinn invece dovrete andare sempre sul sito delle ferrovie russe oppure comprarlo la con una maggiorazione di 3 Euro. Il viaggio dura 6 ore e 50 minuti. Il costo varia a seconda del tipo di vagone richiesto e trovate qui tutte le informazioni (in inglese, sul sito delle ferrovie estoni).

TRAGHETTO
Ci sono molti traghetti che da Tallinn o Helsinki offrono la navigazione fino a San Pietroburgo. Approfittando del tour guidato con la compagnia di traghetti potrete anche fare a meno del visto per 72 ore a San Pietroburgo, ma dovrete stare con il tour. 
La compagnia che si occupa di queste crociere è la St Peter's Line. I prezzi variano molto a seconda del servizio scelto, di quando prenotate (prima è meglio è) e del periodo.
Helsinki - San Pietroburgo: circa 15 ore, si parte di sera e si arriva a San Pietroburgo la mattina
Tallinn - San Pietroburgo: in questo caso il servizio è offerto solo all'interno della crociera Tallinn - Stoccolma - Helsinki - San Pietroburgo
Qui trovare le varie possibilità


Chiaramente l'aereo resta il più semplice, veloce e alla fine economico. Però c'è poi da guardare il fascino del viaggio a bordo di un treno misterioso, oppure di una meravigliosa crociera nel Baltico (e con la possibilità di evitarsi le noie del visto!). A voi la scelta, gli strumenti li avete!





Commenti

Post popolari in questo blog

Liverpool: ritrovare i Beatles a Penny Lane

Primo post

Peperoni al forno con crema di tonno

New Brighton: storia di un sogno