Kitchen confidential

Anthony Bourdain è un cuoco, famoso in Italia soprattutto per il suo programma No reservation

Il suo Kitchen confidential è stato il primo E-Book che ho comprato il giorno di Natale, dopo aver ricevuto l'E-Reader come regalo (a richiesta) da mia zia.

Il libro ripercorre la vita di chef Bourdain da quando ha scoperto l'amore per il cibo al momento in cui ha scritto il libro nel 2000. Per me, che non sono un'aspirante chef o cuoca di linea, è stato molto interessante fino al Dessert (il libro è diviso come fosse una cena: antipasto - primo piatto - secondo piatto - terzo piatto - dessert - caffè e una sigaretta).

Nei primi quattro capitoli Anthony Bourdain ci racconta la sua vita e la vita di un cuoco che ci prova, ci da qualche buon consiglio e ci spiega la sua visione della cucina (e in fondo della vita). La sua esistenza abbastanza (sono eufemistica) travagliata, tra dipendenze di vario tipo e lavori in diversi ristoranti, è interessante e divertente. Ci fa anche vivere, attraverso le sue esperienze, un momento della vita di NYC e del New England molto interessanti.

Dal Dessert in poi credo che sia molto più interessante per gli chef o gli aspiranti tali, perché in questi capitoli chef Bourdain ci mostra la vera vita di una cucina di linea, in ogni suo dettaglio. Dando anche dei consigli a chi volesse iniziare questo tipo di carriera.

Lasciatevi comunque guidare da questo personaggio senza peli sulla lingua nel mondo dei ristoranti, della ristorazione e in una vita molto meno monotona della nostra. E' un'esperienza!

Kitchen confidential 
A. Bourdain
Ed. Feltrinelli
pag. 295

€ 8.50 
€ 3.99 (Ebook)

Consigliato per chi: ama la cucina, ama gli chef, vuole evadere per un po', ha ambizioni da chef

Commenti

Post popolari in questo blog

Helsniki: inaspettata art nouveau

Primo post

Peperoni al forno con crema di tonno