Vedo il mondo rosa... sto cambiando e non so se mi piaccio...

Dopo qualche tempo torno a scrivere.. Sono stati giorni per certi versi frenetici, tutto è avvenuto così in fretta.. Come fossimo in discesa, probabilmente aspettavamo entrambi questo momento da tanto tempo e ora lo stiamo vivendo "a tutto motore" (cit.).

Tutto è bellissimo, quando sto con lui mi sento nel mio posto nel mondo e so di avere al mio fianco la persona giusta per me e una persona che stravede per me, che mi conosce e che mi vuole esattamente per quello che sono.

Ora iniziano i casini perché sto notando dei piccoli (ma non troppo) cambiamenti nella mia persona.... La romanticheria, cosa che non mi è mai appartenuta (e che anzi ho sempre cercato di tenere a distanza), la gelosia (ancora peggio)... Sabato sera quasi ci scannavamo davanti al "The club".... Non so, è che forse sto vivendo il sogno di una vita e ho paura che si rompa qualcosa. Forse è che ho sempre pensato a Cristian come un punto fermo nella mia vita, sapevo che ci sarebbe sempre stato, che quando avevo bisogno potevo chiamarlo.. e pensavo sarebbe sempre stato così....
Ora invece è diverso, ora so che se sbagliamo qualcosa a sto giro è chiusa... e se la chiudiamo questa volta non la si riapre più. E' come fosse l'ultima possibilità ad un esame che sai che se lo sbagli non puoi tornare indietro... e questa cosa un po' d'ansia me la mette... Non voglio perderlo per nessun motivo... Lui è Cristian...

Seghe mentali?? Un tantino mi sa... ma spero che col tempo questi pensieri si assopiscano.

L'odore - Subsonica (colonna sonora quotidiana del mio 2011)

Commenti

Post popolari in questo blog

Berlino, ancora tu...

Dresda e i miei tre posti speciali

Dresda - in giro con i mezzi pubblici per scoprire qualche chicca

Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare